i-meeting-me.jpg
Si è svolto a Brolo sabato 4 settembre 2021 nella Sala Rita Atria del Comune il I meeting provinciale di Messina della Rete Civica della Salute (RCS). A fare gli onori di casa la coordinatrice provinciale Marisa Briguglio che ha voluto sottolineare come l’incontro pone le basi per una nuova e produttiva programmazione che vede coinvolti tutti i riferimenti civici, coordinatori e cittadini volenterosi che in maniera gratuita hanno un solo obiettivo comune: il miglioramento complessivo del Servizio sanitario regionale e, in generale, del benessere delle comunità nell’interesse dei singoli e della collettività. Dopo i saluti istituzionali da parte del Sindaco di Brolo On. Giuseppe Laccoto, al tavolo tecnico erano presenti il prof. Pieremilio Vasta, coordinatore regionale della RCS, e l’Avv. Pier Francesco Rizza, presidente della Conferenza dei Comitati Consultivi delle Aziende sanitarie e ospedaliere della Sicilia. La RCS, nata nel 2014 come progetto della Regione Sicilia con uno specifico atto di indirizzo assessoriale, nei 108 Comuni del Messinese conta 230 Riferimenti Civici della Salute, di cui 45 Accreditati in altrettanti Comuni. La RCS comprende inoltre una rete di Cittadini Informati, oltre 65 mila in Sicilia, ai quali vengono inviate tramite mail informazioni tempestive e di fonte verificata sulla salute e sulla sanità, attraverso due strumenti, le “Pillole della Salute”, di argomento più scientifico, e la Newsletter, dedicata alle notizie del settore. Nell’introduzione Marisa Briguglio ha elencato le varie iniziative intraprese nella provincia di Messina, dal novembre scorso a oggi. Tra queste iniziative si ricordano la divulgazione sul servizi di supporto psicologico attivato nei 9 distretti socio-sanitari, dall’ex Commissario Straordinario emergenza Covid19 dott.ssa Maria Grazia Furnari e coordinato dalla Dott.ssa Marinella Ruggeri, in collaborazione con i Riferimenti Distrettuali della RCS; il Patto di collaborazione con il distretto 108YB Lions Sicilia, per il progetto “Sight for Kids”; la Lettera aperta di sensibilizzazione dei medici di famiglia rispetto, in particolare, alla prevenzione del Covid; il “Mese della prevenzione” realizzato nel comune di Raccuja; le attività dei Riferimenti comunali accreditati per la riapertura dei consultori ginecologici di Capo D’Orlando e Brolo; il progetto “PrendiAMOci cura” in collaborazione con Tempo Verde di Gliaca di Piraino; le giornate di donazione sangue “La donazione è una buona azione” organizzate con la Parrocchia Maria SS. Annunziata di Brolo e l’Avis S. Angelo di Brolo e l’ultima di qualche giorno fa con l’Avis Sinagra; la Campagna di sensibilizzazione e informazione sulla fibrillazione atriale in collaborazione con la Misericordia di Spadafora; la partecipazione ai tavoli tecnici permanenti attivati dal Comune di Messina; l’attivazione di Sportelli comunali RCS in alcuni Comuni del territorio; il supporto logistico e di prenotazioni vaccini presso vari Hub. Per il futuro sono diversi i progetti e le iniziative in programmazione, corsi di educazione civica in collaborazione con le scuole, giornate di prevenzione in collaborazione con i medici e patti di collaborazione con varie associazioni del territorio. Il prof. Vasta ha manifestato la propria soddisfazione per lo svolgimento dell’incontro, che anticipa quelli a seguire in tutte le province siciliane e consente anche la conoscenza diretta tra i numerosi Riferimenti Civici e ha concluso prospettando, tra le iniziative in programma, l’impegno corale della RCS a sussidiare l’Educazione Civica e della Salute in tutte le scuole della Sicilia. L’avv. Rizza ha inoltre auspicato una sempre più intensa sinergia tra i Comitati Consultivi Aziendali e la RCS. Pienamente soddisfatta la Coordinatrice provinciale Marisa Briguglio che ha voluto ringraziare di vero cuore tutti i partecipanti all’evento. All’incontro erano presenti il coordinatore RCS provincia Catania dott. Salvo Gullotta, il coordinatore RCS provincia Palermo avv. Paolo Rugolo, il coordinatore RCS provincia Siracusa dott. Andrea Romano, il coordinatore RCS provincia Enna dott. Luigi Manno, i coordinatori distrettuali del Messinese Giuliana Scaffidi, Letizia Martella, Maria Grazia Maggio, La Macchia Tommaso, Concettina Gianguzzi, Agnello Rosaria, Danilo Bevacqua, Giovanni Rugolo. Presenti infine alcuni Riferimenti comunali accreditati della provincia di Messina.

Argomenti